Ritorna il circuito Superenduro Pro a Sestri Levante, splendida località bagnata dal mare nella Liguria di Levante. Al via oltre 500 rider da tutta europa, un affluenza di stranieri che non è passata inosservata agli occhi degli addetti ai lavori. Al via anche alcuni nomi importanti del panorama mondiale per l’ enduro Jerome Clementz e per il  4x il pluri iridato Michail Prokop. Oltre 40 km di percorso e più di 20 minuti prove speciali hanno dato un bel da fare  ai piloti accorsi per la competizione, una splendida giornata di sole  ha baciato questa edizione che meglio non poteva inaugurare la grande stagione del circuito Superenduro.

I piloti del nostro team hanno spinto forte sull’acceleratore facendo da subito capire quali siano  le intenzioni per il resto della stagione, il capitano Manuel Ducci si aggiudica un solido 3° posto nella classifica assoluta in un podio di tutto rispetto, subito dietro a Davide Sottocornola  ed al missile di giornata Jerome Clementz.

Subito a ruota Paul Aston in 5° posizione, l’ inglese è motivato, due atleti nella top five!

Valentina Macheda in formissima dopo la preparazione invernale e molto a suo agio con la nuova bici preparata su misura per lei, ottiene il 2° posto subito alle spalle di Pauline Diffenthaler e davanti ad Isabeu Courdurier

Ottima prestazione anche per Dorian Zuretti, il nuovo acquisto del team si porta in 14° posizione in un format di gara per lui tutto nuovo, seguito da James Mcknight 35° con 2000 km di viaggio sulla schiena giusto due giorni prima della gara e zero ricognizione del percorso.Il più giovane del roster Cristopher Bertotto si porta in 40° posizione dimostrando che il lavoro di preparazione con il team sta dando i suoi frutti.

 

Ora una breve pausa prima di rivedere il team di nuovo sui campi gara alle Superenduro Sprint, un ottimo allenamento prima del appuntamento più importante della stagione, l’ Enduro World Series a Punta Ala.

 

Torna all'archivio News [...]


Inserisci il tuo commento

Devi essere registrato per inserire un commento